Ecco Comodo Backup

adb6f4d6b4cf3cce6662521db9463652.jpgOggi vi parliamo di “Comodo BackUp”, un software sempice ed ideale anche per chi non è un esperto di informatica.
Per utilizzare “Comodo BackUp” bisogna prima di tutto scaricarlo ed installarlo, dopo averlo avviato, andiamo su Backup e diamo un Nome al nostro Backup e scegliamo una modalità, possiamo optare fra:

Simple copy – Comodo BackUp copia i file e directory del nostro hard disk nella cartella o cd di destinazione, i files possono essere compressi in formato ZIp e se fossero abbastanza grandi possono venir spezzati in più parti. Se siamo dei “newbie” e non sappiamo che fare, si consiglia d’utilizzare questo procedimento senza perdersi in “configurazioni avanzate”.

Simple Move – Comodo BackUp sposta i files dal nostro hard disk nel supporto o hd di destinazione, ciò significa che al termine del backup i files non esistono più nella “directory sorgente”.

Copy and delete outdated files – Comodo BackUp copia i files o directory che abbiamo specificato nella cartella o supporto di archiviazione, compara i files precedentemente memorizzati a quelli che stiamo aggiungendo e se fossero più nuovi verranno sostituiti.

Move and delete outdated files – Comodo BackUp posta i files dalla “sorgente” alla destinazione compara i files precedentemente memorizzati a quelli che stiamo aggiungendo e se fossero più nuovi verranno cancellati.

Synchronization mode –Comodo BackUp confronta continuamente il contenuto del nostro hard disk nella posizione cha abbiamo specificato, non appena avvengono dei cambiamenti procede ad una copia in realtime sulla directory o supporto di destinazione che abbiamo specificato.

– Andare in Source e scegliere le cartelle che intendiamo salvare (possono essere una o più di una), la destinazione (destination) del backup (hard disk, via ftp o dvd ?), scegliere se abilitare la compressione (compression) e recarci infine su Test per effettuare eventualmente un primo Backup di Test.

Ecco Comodo Backupultima modifica: 2008-06-30T10:12:50+02:00da paperoga159
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento